+39 0424 502498
Seleziona una pagina

 

Da diverso tempo la nostra scuola elabora e propone annualmente un progetto di educazione alle emozioni che coinvolge tutte e cinque le classi. Quest’anno il progetto è entrato a far parte pienamente della nostra progettazione educativa e gli obiettivi formativi sono stati declinati per classe. (vedi Progetto tempo pieno da pag 7 a pag.11)

Sempre quest’anno, come insegnanti, abbiamo deciso di fare un salto di qualità e di autofinanziarci una formazione con il prof. Mario di Pietro che ha introdotto in Italia L’educazione razionale-emotiva. All’interno di questa formazione abbiamo previsto anche un momento dedicato ai genitori che sarà la sera del 7 febbraio 2013.

Ecco alcune parole tratte dal suo sito:

L’Educazione Razionale Emotiva viene attuata attraverso un percorso didattico che conduce il bambino ad acquisire consapevolezza delle proprie emozioni e dei meccanismi mentali sottostanti e ad apprendere procedure per fronteggiare in modo costruttivo le difficoltà che può incontrare nell’ambiente scolastico e familiare. Gli obiettivi specifici dell’Educazione Razionale Emotiva: incrementare la frequenza e l’intensità di stati emotivi piacevoli; favorire l’accettazione di se stessi e degli altri; facilitare il superamento di stati d’animo spiacevoli; aumentare la tolleranza alla frustrazione; favorire l’acquisizione di abilità di autoregolazione del comportamento; incentivare la cooperazione in alternativa alla competizione.

Il prof. di Pietro è autore di diversi libri da cui abbiamo tratto spunti per la progettazione dei percorsi e delle attività didattiche.

Ci sentiamo di consigliarne due anche a voi genitori, se cliccate sulla copertina potrete avere maggiori informazioni:

Libro chiaro e semplice con cui iniziare “ad entrare” in questo genere di discorsi

 

Un secondo libro, er chi volesse approfondire un po’

Pin It on Pinterest