+39 0424 502498
Seleziona una pagina
Inglese – le parti del corpo e della mano

Inglese – le parti del corpo e della mano

NOI BAMBINI DI CLASSE SECONDA, VENERDI’ 19 APRILE, CON L’AIUTO DEL NOSTRO MAESTRO FABIO, CANTANDO DUE CANZONI DEL CD DEL NOSTRO LIBRO (ASCOLTATE ED IMPARATE A SCUOLA E A CASA), ABBIAMO ANCHE ESEGUITO DEI MOVIMENTI ADATTI.

LE CANZONI RIGUARDAVANO ALCUNE PARTI DEL CORPO E LE DITA DELLA MANO.

QUELLA DELLE PARTI DEL CORPO SI INTITOLA “THE BODY SONG”; INVECE QUELLA DELLE DITA DELLA MANO SI INTITOLA “ ONE FINGER, ONE THUMB”.

ABBIAMO FILMATO QUESTA ATTIVITA’ CHE ABBIAMO TROVATO DIVERTENTE E MOLTO UTILE AD IMPARARE MEGLIO I VARI ARGOMENTI.

SPERIAMO CHE I FILMATI SIANO DI VOSTRO GRADIMENTO!

UN SALUTO DAI BAMBINI E DAL MAESTRO FABIO A TUTTI QUELLI CHE GUARDERANNO I FILMATI QUI  DI SEGUITO.

BYE BYE!!

____________

_______________________

_____________________

PER DIRE GRAZIE

In classe prima e seconda per capire il significato di GRATITUDINE

(GRATO è una delle maschere protagoniste della nostra storia di Natale)

ci siamo anche divertiti a cantare e ballare questa simpatica canzone del programma “L’Albero Azzurro”.

[kaltura-widget uiconfid=”535″ entryid=”1_8fo6vgav” width=”400″ height=”330″ addpermission=”” editpermission=”” align=”center” /]

Il tempo lento – La lumaca va

Ecco una simpatica canzone che ci siamo divertiti molto a ballare.

Essa parla di un tempo lento… un tempo che sta benissimo all’interno della mappa del tempo che abbiamo costruito in classe 2^.

Divertitevi anche voi!!!

Per fare un tavolo…

 

Stamattina eravamo in classe, ci stavamo allenando a spiegare quella che chiamiamo la mappa della pizza, quando Tommaso ha detto:

E’ la stessa cosa che racconta quella canzone… “per fare un tavolo ci vuole il legno, per fare il legno, ci vuole un albero…”

 

Bravo Tommaso!!! E’ proprio vero 😀

 

Ed ecco che subito siamo andati a cercarla, molti di noi già la conoscevano…ma non tutti.

Eccola qui, questa vecchia canzone degli anni ’70, scritta da Gianni Rodari e cantata da Sergio Endrigo:

 

 

E se qualcuno volesse le parole per allenarsi a cantarla, ecco anche quelle:

Pin It on Pinterest